Un primo piatto di stagione da ordinare in qualche trattoria di Ascoli Piceno: le farfalle mimosa con gli asparagi

Pubblicato il da

Questa settimana vi presentiamo un primo piatto di stagione con uova e asparagi. La nostra amica Tamara Cinciripini, del blog Perle e Ciambelle, presente all’interno di Giallo Zafferano, ci spiega come cucinare le Farfalle mimosa agli asparagi.
Provate ad ordinarle in qualche trattoria o agriturismo ad Ascoli Piceno.

INGREDIENTI (4 persone):
400 g di pasta (preferibilmente farfalle);
3 uova;
100 gr di burro;
500 gr di asparagi verdi;
1 cucchiaio di semi di papavero;
1 rametto di salvia;
sale q.b.;
pepe q.b.

PROCEDIMENTO :
Iniziamo la ricetta occupandoci delle uova; fatele lessare per 8 minuti circa (calcolati dal momento dell’ebollizione dell’acqua). Una volta pronte sgusciatele e tritatele a piccolissimi pezzi.
Raschiate gli asparagi, lavateli, eliminate la parte più dura del gambo e fateli cuocere in abbondante acqua salata per circa 10 minuti. Una volta pronti scolateli e tagliateli a dadini. Per insaporirli soffriggete un po’ di burro con la salvia ed aggiungete gli asparagi. Aggiungete sale e pepe e fate cuocere per circa 5 minuti.

Cuocete le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele con gli asparagi. Unite i semi di papavero e le uova sode.

Impiattate, servite in tavole e… BUON APPETITO!

028_farfalle-mimosa-asparagi_01

VINO CONSIGLIATO: Marche Rosato
vino-rosato

Ricetta realizzata da Tamara Cinciripini (blog Perle e Ciambelle)
Photo by Tamara Cinciripini


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *