Folignano

Pubblicato il da

Confinante con Maltignano, troviamo il comune di Folignano. Il territorio si erge alle pendici della Montagna dei Fiori, in una zona di confine tra Marche ed Abruzzo. Fu proprio per questa particolare posizione dominante in un luogo di confine tra l’antico Stato della Chiesa ed il Regno di Napoli che Ascoli scelse queste zone per costruirvi due fortificazioni, Rocca di Morro (Castrum Murciae) e Castel Folignano, per la sorveglianza dei possedimenti Angioini, Svevi e Borboni.
I primi insediamenti, però, si fanno risalire all’Età del Ferro. Diverse, infatti sono state le necropoli ritrovate in zona. In età Romana i documenti parlano della presenza di un sito fortificato. Nel Medioevo, tra il  e l’XI secolo, Castel Folignano è indicato con il nome di Castrum Fundanianum, che venne saccheggiato nel 1263 dai soldati del re Manfredi.
Oggi il Comune di Folignano conta circa 9000 abitanti gran parte residenti nella moderna frazione di Villa Pigna, molto vicina alla città di Ascoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *