Grottammare – La Perla dell’Adriatico

Pubblicato il da

Spostandosi verso nord si raggiunge Grottammare. La cittadina vanta origini antichissime, risalenti all’eta della pietra levigata. Nel Medioevo fu un possesso dell’abbazia di Farfa, ma nel 1214 passò sotto il controllo di Fermo. Tra il XIII ed il XVI secolo, come tutta la fascia costiera fu a lungo contesa tra Ascoli e Fermo. L’antico borgo, le cui mura risalgono al XVI secolo, poggia sulla collina, mentre sulla costa si distende, dalla fine del XVIII secolo, l’abitato marittimo. Nel 1780, con l’avvio del piano regolatore del nuovo incasato, da parte di papa Pio VI, i grottammaresi iniziarono ad edificare le proprie abitazioni alla marina. Dopo l’annessione al Regno d’Italia, Grottammare divenne una rinomata località balneare, ricca di ville liberty, conosciuta come luogo curativo e termale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *